Fibra di vetro

Fibra di vetro da abbinare a resina silicata 3P per il risanamento puntuale di giunti, crepe e rotture con ausilio di pallone packer in tubazioni interrate di qualsiasi dimensione e materiale.
Descrizione

La fibra di vetro per packer nasce dalla combinazione di stuoie di fili tagliati che garantiscono l’alta permeabilità e tessuti intrecciati bidirezionali che assicurano il rinforzo strutturale.

L’unione di entrambe da vita ad una stuoia ad alte prestazioni di consistenza pari a 1050 g/m2.

La combinazione con la resina 3P formano un binomio perfetto per un risanamento a lunga durata.

Specifiche tecniche
  • Colore

    Bianco

  • Peso materiale base

    450 g/m2 – 580 g/m2

  • Peso totale

    1050 gr/m2 (+-8%)

  • Larghezza rotolo

    125 cm (+20/-10mm)

  • Prodotti compatibili

    Resina 3p (indurimento temperatura ambiente)

  • Materiale

    Fibra di vetro

  • Stoccaggio

    Imballo originale, lontano da umidità, temperatura 10-30°C

  • Imballo

    Rotolo circa 50 kg

Applicazioni - Impiego

Applicazioni

Risanamento puntuale con packer di crepe, infiltrazione radici, giunti non a tenuta ambito residenziale e stradale. Qualsiasi dimensione e materiale.

Impiego

Procedere al taglio della fibra di vetro in proporzione a diametro del tubo, lunghezza e entità della rottura e relativa impregnazione con resina 3p su entrambi i lati.
Avvolgere e fissare il materiale attorno al packer e veicolarlo sul punto interessato.
Una volta verificato il corretto posizionamento, si procede al gonfiaggio del Packer, consentendo la compressione della fibra di vetro contro le pareti danneggiate della tubazione. Terminata l’operazione di indurimento, il Packer viene sgonfiato scoprendo un rivestimento autoportante.

Potrebbe interessarti anche