Resina per spray liner

Resina poliureica a due componenti per il risanamento di tubazioni di scarico con sistema Vortex (risanamento spray lining o risanamento a spruzzo)
Descrizione

Resina poliureica da miscelare con apposito induritore nel rapporto 100:35.
Stesura a freddo mediante spazzola rotante e impianto Spray liner. Tempo di indurimento circa 15 minuti cad strato.

Aderisce perfettamente su qualsiasi tipo di supporto: tubazioni in ghisa, piombo, fibrocemento, vetroresina, PVC ecc..
Migliora il flusso d’acqua all'interno della tubazione con conseguente minor perdita di carico
Nessuna adesione di residui solidi sul rivestimento
Elevata resistenza all'usura con abrasione
Permeabilità all'acqua: nessuna penetrazione

Specifiche tecniche
  • Colore finale

    Beige

  • Rapporto miscelazione in peso

    100:35

  • Durezza

    D/15 80

  • Densità finale

    g/ml 14

  • Tempo di utilizzo 25°C

    Secondi 25-35

  • Tempo di primo indurimento 25°C

    Minuti 10-15

  • Tempo di indurimento completo 25°C

    Minuti 24-36

  • Colore

    Resina: beige
    Induritore: bruno

  • Viscosità a 25°C (mPas)

    Resina: 5.000-10.000
    Induritore: 600-800

  • Densità a 25°C (g/ml)

    Resina: 1,40-1,45
    Induritore: 1,2-1,3

  • Rapporto in volume

    Resina: 100
    Induritore: 40

  • Imballaggio

    Fusti

  • Permeabilità all’acqua

    Nessuna penetrazione

  • Durata conservazione

    6 mesi

  • Stoccaggio

    contenitori ben chiusi ed in ambiente fresco e asciutto

Articoli
CODICEDESCRIZIONEIMBALLAGGIO
UC416POLIUREA UC416FUSTI DA KG 15
IPU816INDURENTE IPU816FUSTI DA KG 5,2
Applicazioni - Impiego

Applicazioni

Risanamento spray liner

Impiego

Caricare i due serbatoi interni dell’impianto Vortex con resina e induritore.
Inserire la coppia di cavi all’interno della tubazione interessata.
Resina e induritore fuoriescono nelle proporzioni impostate nel touch screen dell’impianto.
Spazzolare a freddo il prodotto mediante spazzola rotante.
Da applicare più strati di resina a seconda del diametro e delle condizioni della tubazione.
Ogni strato va steso dopo l’asciugatura del precedente

Potrebbe interessarti anche