Skip to content

Tubi di calibrazione Airbagliner fino 150 gradi

COD:6d8d9d7e5b3a

Calibratore per Relining resistente al calore fino a 150°C*

Tubo di calibrazione resistente al calore fino a 150°C*
Facile e rapida la rimozione grazie all’elevata capacità di scorrimento
Resistenza alla pressione fino a 2 bar (Il test è stato terminato a una pressione dell’aria di 1,5 bar)
Estremamente resistente: Può essere riutilizzato fino a 6 volte
Ultra sottile e flessibile per affrontare le curve
Estremamente veloce: Grazie all’elevata resistenza alla temperatura del vapore, è possibile polimerizzare 50 m di guaina in meno di un’ora!
Zero rischi di strappi: il calibratore non si strappa ulteriormente se perforato da un frammento

*max temperatura raccomandata: 100°C per evitare di danneggiare il tubo ospite

Diametri dal 30mm al 400mm
Colore Bianco
Resistenza temperatura fino a 150° C
Materiale tessuto OPW Airbag con rivestimento in silicone
Polimerizzazione Vapore
Curve
Spessore 0,7 mm
Grammatura 300 gr/m2
Resistenza a pressione fino a 2 bar

Applicazioni

Protezione del liner nella polimerizzazione a vapore
Il preliner Airbagliner resiste fino a 150°C e protegge il liner durante il riscaldamento

Per protezione del liner durante l’inversione
Durante la fase di compressione della calza impregnata contro la parete danneggiata della tubazione, la calza non viene lesionata in quanto protetta dal calibratore.
Se mancano porzioni di tubazione il calibratore è necessario come base per il liner prevenendone l’eccessivo rigonfiamento.

Per bloccare la fuoriuscita di resina
Se il tubo ospite è danneggiato il calibratore evita la fuoriuscita della resina all’esterno del tubo esistente

Evitare lavaggio della resina
In caso di deposito di acque sotterranee o infiltrazioni di acqua, il preliner evita il lavaggio della resina durante le fasi di polimerizzazione

Impieghi

Installazione tra calza impregnata e tubo ospite
Viene installato nella tubazione tirandolo oppure invertendolo e viene posizionato tra la tubazione da risanare e la calza impregnata.
In questo modo, durante la fase di compressione del liner impregnato contro la parete, il liner non verrà lesionato e quindi si potrà procedere nel processo di polimerizzazione

Installazione tra la calza impregnata e interno tubo
Il liner impregnato viene inserito all’interno del calibratore. Dopo la fase di inversione il calibratore viene a trovarsi all’interno del liner e permette di proteggere quest’ultimo durante la fase di riscaldamento. Al termine della polimerizzazione il liner viene recuperato

Ecomondo 2023

07.11.2023 - 10.11.2023

C6 stand 107